Daniela Possenti

Le mie origini sono lecchesi, ma la scelta di abitare in campagna, mi ha portato sulle colline piacentine.

Il mio percorso, iniziato con la formazione artistica (Liceo Artistico di Monza) e proseguito con esperienze lavorative come tecnico di laboratorio in comunità di recupero (Gaggio e Gabbiano) mi consente di alternare il lavoro artigianale, quello della tessitura, con una parte più artistica, la creazione di acquarelli.

I mie acquarelli rappresentano i luoghi e gli oggetti che mi circondano, quelle vecchie cose un po’ dimenticate che non hanno più spazio e importanza nella modernità e temo vadano a scomparire.